CALA GONONE-DORGALI: ANGELA MATTEVI VINCE e CONVINCEEEE !!!! GRANDISSIMAAAA !!!!

Sardegna ( Cala Gonone-Dorgali) 23 settembre 2018 – Va in archivio con i volti e i sorrisi degli azzurrini della corsa in montagna l’edizione numero 24 della Mare-Montagna, la corsa in montagna simbolo della Sardegna, disputata questo fine settimana tra il litorale di Cala Gonone e la montagna di Dorgali.

In campo femminile, rivincita della nostra campionessa europea Angela Mattevi (Atl. Valle di Cembra / 26’08”) sulla piemontese Alessia Scaini (Atl. Saluzzo/26’20”) che l’aveva preceduta una settimana fa sui sentieri iridati di Canillo. Al terzo posto Linda Palumbo (Atl. Clarina /29’00”), altra azzurrina protagonista dell’argento mondiale delle nostre giovanissime sulle montagne di Andorra.

Azzurri protagonisti invece delle prove juniores, corse su di un percorso ridotto di 6 Km. A vincere la priva maschile, in 24’19”, Dionigi Gianola (As Premana) che precede il campione italiano Giovanni Rossi (As Lanzada / 24’34”) e il biellese dell’Atletica Saluzzo Alessandro Mello Rello (24’51”).

Per la Deiana, azzurra di corsa in montagna ad inizio anni ’90, una vittoria ottenuta davanti a Maria Luz Freire (Atl. Budduso /58’26”) e ad Antonella Cau (Atl. Am. Nuoro / 1h05’16”).

Loro i protagonisti di una corsa che in campo assoluto ha salutato invece il nuovo successo dell’idolo di casa Pina Deiana (Aspa Bastia/56’59”) e del ruandese Jean Marie Vianney Myasiro (Athletic Terni), che in 43’29” ha preceduto il keniano Dennis Kiyaka (Atl. Calvesi / 45’07”) e il sardo Simone Pulina (Isolarun), terzo in 48’49” sui 10150 metri di gara.

RISULTATI

Share This Post On