CAMPIONATI ITALIANI DI CORSA IN MONTAGNA: LE NOSTRE ALLIEVE LUNA GIOVANETTI e BEATRICE BIASIA 4^ SQ. CLASSIFCATAAAA e i cadetti MAURO e FILIPPO 10^ SQ. ITALIANAAA 🇮🇹😍🧡🖤🇮🇹

Sabato 11 maggio 2019: Saluzzo (CN) – ALTRO MOMENTO STORICO per i nostri colori grazie al 4° posto italiano di LUNA GIOVANETTI e BEATRICE BIASIA 🇮🇹😍🧡🖤🇮🇹

Una bellissima giornata calda a tratti e fredda a tratti, ha accompagnato tutta la gara, persino quella che vedeva presente la mitica AVDC nelle allieve con la staffetta BEATRICE BIASIA in prima frazione e LUNA GIOVANETTI in seconda.

Partita la prima frazionista BEATRICE ha cercato all’inizio di contenere le energie perchè il percorso era difficilissimo, con ben 4 salite spaccagambe, ha saputo tirare fuori le unghie e portare al traguardo un ottimo 15° posto che seppur buono non dava garanzie di prestazione in termini di classifica, perchè si che è forte Luna ma non poteva stravolgere la classifica dopo questo primo giro, ed inveceeeee la mitica LUNA non ha solo stravolto le classifiche le ha stracciate, perchè è stata fautrice di una impresa a dir poco memorabile, perchè lei , al primo anno allieve, classe 2003, ha messo in fila tutte le dodici davanti lasciando solo alle prime 3 le posizioni che si erano aggiudicate nella prima frazione.

Se andiamo a controllare i tabulati excel , verifando il giro di ogni frazionista , troviamo Luna in 3^ posizione con un super super tempone da paura ovvero 13’28 superata dalle sole altoatesine Kerscbaumer e Pattis.

COMPLIMENTI LUNA e BEATRICE PER QUESTO REGALONEEEEEEEEE ovvero il QUARTO POSTOOOO IN ITALIAAAAAAAAAA 🇮🇹😍🧡🖤🇮🇹🇮🇹😍🧡🖤🇮🇹🇮🇹😍🧡🖤🇮🇹

La coppia CADETTI era formata da FILIPPO ZANON e MAURO DALLAPICCOLA che alla loro prima esperienza italiana in materia di montagna staffetta, soprattutto FILIPPO che ha iniziato a correre agonisticamente quest’anno, ci hanno regalato una immensa soddisfazione giungendo addirittura 10^ squadra cadetti ITALIANAAAA, concludendo un garone da sogno.

Partito FILIPPO per la prima frazione, non avendo esperienza in materia, non ha saputo regolarsi troppo bene spendendo troppo all’inizio pagando quindi nel finale, lasciando l’arduo compito a MAURO di recuperare un sacco di posizioni, e precisamente dal 19° posto, tutto quello che riusciva…. ne ha recuperate ben NOVEEEEEEEEEEEE , regalando il 10° posto assoluto fra i cadetti.

RISULTATI

Share This Post On