Da oggi il via ai Runner della Campania a fasce orarie … La ns. proposta è forse servita agli altri? TG Regione Campania il video che lo comunica

INCREDIBILE, in Campania hanno sposato la nostra proposta di correre a fasce orarie.
Da oggi 27 Aprile, in Campania possono correre a fasce orarie. Che delusione per noi Trentini. La nostra proposta è stata accolta in Campania, come mai in Trentino no?

Ha proprio dell’incredibile che abbiano accolto la proposta in un Regione e in un altra, come la nostra, no. Che c’è di differente ?? C’è lo spiegate ??

La nostra proposta era quella di poter permettere la corsa ai Runner, per lo meno quelli tesserati con la ns. società e relativa Federazione, in determinati tempi e modalità. La proposta manco presa in considerazione invece che in trentino è stata accolta in Campania.

Gran bel lavoro dunque per i Campani promosso dalle società sportive e accolta la riochiesta

Da lunedì i cittadini campani potranno tornare a fare jogging in strada, ma dovranno indossare la mascherina e rispettare tutti i limiti imposti dalle norme anti-contagio, come la distanza sociale, che dovrà essere di 2 metri dalle altre persone, ad eccezione dei propri familiari conviventi. Si potrà correre, però, solo in prossimità della propria abitazione ed esclusivamente nelle fasce orarie 6,30-8,30 e 19,00-22,00. La Regione Campania, infatti, con l’ordinanza numero 39 firmata oggi dal governatore Vincenzo De Luca, ha deciso di revocare il divieto di fare jogging emanato il 13 marzo scorso e poi confermato il 14 marzo. Tra le altre misure approvate nell’ordinanza di oggi anche la modifica agli orari per pizzerie e bar e la riapertura dei cantieri edili, con nuove regole per gli altri negozi. Per i trasgressori sono previste multe da 400 a 3mila euro.

Tratto da : Napoli.fanpage.it/in-campania-da-lunedi-si-puo-tornare-a-fare-jogging-de-luca-revoca-il-divieto/
https://napoli.fanpage.it/

Grande delusione dunque fra le società sportive Trentine per il ns. governo Trentino e soprattutto chi non ha saputo e creduto alla nostra proposta, ricordiamo che tutte le società sportive avevano piacere venisse accolta la proposta che avevamo fatto proprio perchè poteva essere un ottimo consiglio ai ns. Governanti, ma non ascoltano nessuno, e non vogliono proprio mettersi a confronto con nessuno e niente.

Qui il TG Regionale Campano

Share This Post On