GRAN PREMIO ESORDIENTI 2018: VITTORIA DI SQUADRA DELL’ATLETICA VALLE DI NON e SOLE, 2^ LA MITICA AVDC e TERZA ALTO GARDA E LEDRO !!!! BEL FINALONEEEE !!!!

Venerdi 8 giugno 2018: trento (TN) – E con questa ultima gara si è concluso alla grande il 1° Gran Premio Esordienti, trittico di gare, voluto e organizzato dalla nostra società per tutte le squadre Regionali della categoria Esordienti A (2007 e 2008)

Un trittico di gare, su tre giornate (13/4 – 25/5 – 8/6) che ha visti coinvolti quasi un centinaio di ragazzini della sola categoria Esordienti A , per la soddisfazione della società organizzatrice e ovviamente per le società di loro appartenenza.

Nelle tre giornate si sono visti e contraddistinti tantissimi ragazzini nelle varie discipline, dalla velocità, agli ostacoli, al lancio e nel salto. Tanto futuro insomma almeno speriamo. 🙂

La vittoria finale di squadra è andata all’ Atletica Valle di Non e Sole, cosi nell’albo d’oro la società nonesa e solandra ha messo il suo sigillo in alto. Secondo posto per la nostra società la nostra mitica AVDC e terzo posto per l’alto Garda e Ledro, quarta l’Atletica Trento, quinta l’US Quercia Trentingrana.

PUNTEGGI SOCIETA’ FINALE Tot Punti
TN102 ATL. VALLI DI NON E SOLE 896
TN500 ATLETICA VALLE DI CEMBRA 746
TN135 ATLETICA ALTO GARDA E LEDRO 667
TN101 ATLETICA TRENTO 616
TN109 U.S. QUERCIA TRENTINGRANA 543
TN527 ATLETICA ROTALIANA 351
TN517 ATL. VILLAZZANO 279
TN524 G.S. TRILACUM 260
TN501 ATLETICA TIONE 258
TN562 JUNIOR SPORT AVIO 187
TN509 ATLETICA TEAM LOPPIO 163
TN119 S.A. VALCHIESE 113
TN564 POLISPORTIVA OLTREFERSINA 107
TN561 US CORNACCI TESERO ASD 68
TN564 POLISPORTIVA OLTREFERSINA ASD 51

Con l’aiuto anche dei tecnici delle altre società, è stato facile organizzarle, commenta il Presidente Antonio Casagrande, un trittico di gare per la sola categoria esordienti mancava nella nostra regione e con delle semplicissime formule, molto sbrigative, come la divisione in zone del salto in lungo e della zona lancio , vortex in questo caso, poi la formulazione delle batterie in ordine alfabetico e relativi passaggi alle semifinali e successiva finale dei primi due arrivati, senza la cognizione di time perche ai bambini interessa solo l’arrivare davanti agli avversari ecc. ha semplificato le cose per la gioia non solo dei bambini ma anche e soprattutto dei genitori, invogliati cosi a portarli senza aspettare ore e ore!! Oramai in questo mondo con poca pazienza, andare incontro alle esigenze della famiglia diventa la cosa primaria per mantenere i bambini nell’ atletica.

Pensiero condiviso dai tanti dirigenti delle altre società partecipanti.

Un altr’anno magari si pensava di fare una giornata, a metà ottobre e le altre due a fine aprile e fine maggio, prima della fine delle scuole, altrimenti fra vacanze e fine scuole i numeri si abbassano.

Ma abbiamo fatto monito di questo e tutto di quanto fatto in questa prima edizione e un altr’anno miglioreremo ulteriormente.

Infine ringrazio tutti a nome mio e della società che rappresento, dagli atleti, genitori e dirigenti per aver dato vita intensa a questi appuntamenti. Grazie a tutti e un arrivederci alla prossima stagione.”

CLASSIFICHE
FOTO

 

 

Share This Post On