MEZZAMARATONA DI VICENZA: Wilma 2^ di categoria :-)

Domenica 21 settembre 2014: Il sole ha premiato la carica dei 1000 nella giornata ecologica berica con Gelindo Bordin
I Trofei Banca Popolare di Vicenza a Ngeno tra gli uomini e Cunico tra le donne

BELLA GARA dunque oggi in quel di Vicenza per la prima edizione della Mezzamaratona, wilma Mattivi è giunta seconda di categoria con il bel tempo di 1h42 , che sa di buon auspicio per la stagione autunnale delle gare mezzolunghe 🙂

Grande Wilma bravissimaaaa 🙂

CLASSIFICHE

WILMA VICENZA

Il sole ha premiato la carica dei 1000 nella giornata ecologica berica con Gelindo Bordin
I Trofei Banca Popolare di Vicenza a Ngeno tra gli uomini e Cunico tra le donne

Supera abbondantemente le più rose aspettative la prima “Mezza Maratona di Vicenza – Trofeo Banca Popolare di Vicenza promossa da Atletica Vicentina Run in piena sinergia con l’Amministrazione comunale di Vicenza e la collaborazione di Aim che hanno garantito a tutti i partecipanti un ideale cornice nella domenica vietata alle auto.
Sul solco della StrAVicenza – quattordici edizioni alle spalle per la 10 km e molti positivi riscontri maturati di anno in anno – Atletica Vicentina Run ha vinto anche la scommessa della Mezza Maratona proponendo per la prima volta nella città del Palladio i 21km e 97,5 metri di percorso con la presenza dell’immenso Gelindo Bordin che con Diadora ha deciso di sostenere con piena convinzione l’evento podistico.
Le iscrizioni chiuse a quota 1.000 – tetto massimo fissato all’inizio del progetto per oliare al meglio i meccanismi organizzativi – il successo era già conseguito essendo l’evento più partecipato di sempre nella provincia vicentina. Un’impeccabile organizzazione – a cui hanno dato supporto numerosi gruppi scolastici, parrocchiali e scout – e l’apprezzamento unanime dei partecipanti hanno fatto da corollario a questa prima edizione destinata negli anni a crescere con l’obiettivo di realizzare un evento di profilo internazionale.
Ringraziamenti particolari per il corpo della Polizia Municipale che assieme ai Radioamatori – Protezione Civile – “A. Palladio” hanno messo in campo oltre 50 unità a cui hanno fatto da corollario i 240 volontari schierati sul tracciato e assistiti dalla Croce Verde berica che ha schierato un pool di mezzi e personale da fare invidia ai maggiori eventi sportivi nazionali.
Fortemente coinvolti l’Assessorato alla Formazione e alla Progettazione – guidati dagli Assessori Umberto Nicolai e Antonio Dalla Pozza e presente anche la Regione Veneto con l’Assessore Elena Donazzan convinta sostenitrice della progettualità rappresentata da Atletica Vicentina che ha portato alle premiazioni l’azzurra Federica Del Buono

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Email this to someone
email
Share This Post On