MONDIALI DI CROSS: SPETTACOLARE ANGELA MATTEVI al World Cross Country Championships 32^ al mondo e 4^ in europa 💪💪💪🧡🖤🇮🇹🏃‍♀️ NADIA BATTOCLETTI SI CONFERMA LA MIGLIORE D’EUROPA !! FANTASTICHE RAGAZZE 🏃‍♀️🏃‍♀️💪🇱🇻

Sabato 30marzo 2019: Arrhus (DK) 🇩🇰 : Non finisce mai di stupirci questa ANGELA MATTEVI, ieri al mondiale di cross ha stupito tutti, giungendo addirittura 32^ assoluta, ma soprattutto 4^ europea !!!

Già rappresentare l’Italia ai mondiali, per Noi era una vittoria, poi se arrivava nelle 50 era una doppia vittoria, ma quello che ha fatto ieri ANGELA , ha del straordinario. E’ giunta addirittura 32^ sbalordendo tutti, anche i commentatori in Tv, un esclamazione rimarrà sempre nelle menti, quel esultanza ad alta voce, proprio al secondo giro, dei tre in programma , Bragagna a eslamato con tono alto, quasi sorpreso, “un sorprendente 36° passaggio per la Mattevi al secondo giro… ” 🤩

Un risultato sopra ogni aspettativa dunque per Angela. Partita al primo giro in 56^ posizione, poi vcome lei sa fare una rimaonta progressiva piano piano , già al secondo giro era 36^ come ci ricorda Bragagna 🤩 poi al terzo e ultimo giro ha chiuso in 32^ posizione. FANTASTI ANGELA , UN ALTRA EMOZIONE SUPER , CI HAI FATTO VIVERE.. GRAZIEEEEEEEEEEEEEEE

NADIA BATTOCLETTI, si conferma la migliore Italiana nonchè EUROPEA. Con una gara straordinaria, la nonesa, ha chiuso al 23° posto assolutooooo e 1^ europea. STRAORDINARIA NADIAAAAAAAA

Possiamo solo immaginare la felicità che avvolge queste due ragazze oggi, hanno rappresentato l’Italia da sole. Già da sole, peccato, perchè se avesse corso una terza atleta, avremmo sicuramente vinto come squadra europea, e magari un 6° o un 7° posto al mondo. Peccato. Però così è andata.

Godiamoci questo garone delle nostre due ragazze, Trentine fra l’altro e brindiamo a come ha avuto inizio questo 2019.

GRANDISSIME RAGAZZE, GRANDISSIME VERAMENTE CI AVETE FATTO VIVERE UNA SUPER SUPER EMOZIONE. PER TE ANGELA , UN RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE DALLA NOSTRA SOCIETA’ CHE VIVE CON TE EMOZIONI FORTI AD OGNI TUA GARA. 😍😍🧡🖤🧡🖤

RISULTATI


Venerdi 29 marzo 2019: Fra le date da segnare nella storia della nostra AVDC 🧡🖤 ci sarà sicuramente quella di sabato 30 marzo 2019, perchè la nostra Angelina, correrà niente popodimeno chè per la Nazionale Italiana di atletica leggera, ai MONDIALI DI CROSS, alias, World Cross Country Championships.

l’Altro ieri il corriere ha consegnato la nuova versione della divisa azzurra e ieri mattina è partita con Nadia e il il mitico papà Batto alla volta di Linate con direzione Bruxelles, prima del transfer verso Aarhus e vivere sabato l’emozione di prendere parte al Campionato Mondiale di Cross.

Una vera e propria favola, quella che stiamo vivendo in casa AVDC, quindi, non solo da Angela 😍

Abbiamo, l’onore di averla nelle nostra fila e che da un anno a questa parte (debutto azzurro 1° maggio 2018 Oderzo) ci sta facendo sognare.

Sabato alle 11.35 correrà il MONDIALE di cross per i colori Azzurri assieme a Nadia Battocletti, neo campionessa Europea in carica. Anche la ns. Angela è detentrice di un titolo europeo, precisamente di corsa in montagna. Due ragazze sole, due Trentine e una è AVDC 😉 SPETTACOLOOOOOOOOOOOOO 😍

Che se ne dica, ma quella maglia azzurra c’è la sentiamo un pò anche nostra.…..

a Natale 2012 le ho chiesto se voleva venire ad Atletica, in relazione alle belle perfomance di corsa nelle gare della scuole, (con Stefania avevano fatto medaglia ai studenteschi … ) …. ci avrebbe pensato, poi quel martedi di luglio nel 2013, quindi, quasi 6 anni fa, al distributore del Candido a Segonzano, stavo proprio facendo gasolio al furgone dell’ atletica, lo ha visto ed è scesa dalla macchina che guidava la mamma a dirmi che in Settembre avrebbe iniziato atletica, sta bambina con le mille treccine tipo afro 🤗 alta si e no un metro e venti esile per non dire come una del biafra .. come se dis da noi quando uno lè cèp 😂😂” (cit. Toni) …. quindi tutto bene per i succesivi tre anni, poi a fine 2016, un momento di “debolezza” l’aveva fatto pensare e poi dire che difficilmente avrebbe continuato … poi dopo tre mesi di pausa riflessiva, a fine agosto, ha deciso di ritornare e quindi sotto le ali nero/arancio, non ha fatto altro che correre, allenarsi quasi tutti i giorni, poi scaricare e correre di nuovo, assiduamente, vogliosamente e con tanto entusiasmo. 

“nei tre mesi successivi a quanto mi aveva detto, riferito allo smettere, una o due volte in settimana, con l’aiuto della sua mamma e papà, che sensibilizzavano la cosa, le chiedevo di uscire per una corsetta assieme  … proprio per non farle perdere l’amore della corsa facile, stante il fatto che avevamo sempre visto in lei un qualcosa in più.. ed era un peccato vederla smettere,  per questo ho insistito… ”

Dopo mesi di allenamenti, si son visti i primi risultati e proprio in una gara,  è giunta seconda e guarda caso proprio dietro a Nadia 🤗 dopo questa medaglia per tutto il 2017 ha sbalordito, perchè, l’impegno era raddoppiato e cosi medaglie, Campionati Regionali, Campionati Italiani e via via fino a Ottobre 2018 che è passata con Ivano Pellegrini e con lui 8 mesi dopo ha indossato la prima maglia azzurra della vita 🤗 è per tutto questo che c’è la sentiamo anche un pò nostra questa maglia  💪💪😍

“Pensa, credi, sogna e osa.”

“io, Ivano, Antonella, Guerrini e gli altri allenatori, ci confrontiamo spesso su situazioni che vanno recuperate, non di certo dei soli singoli promettenti ma di tutti, mezzofondisti, saltatori, velocisti o lanciatori , già altre situazioni si sono ripresentate come con Angela, una proprio in questi giorni .. ma il lavoro sportivo, non è solo allenare, ma comprendere ed agire per loro…”

Ed ora MONDIALIIIIIIIIIIIIII proprio grazie al secondo posto, ancora una volta, proprio dietro a Nadia 🤩🇮🇹🤩

Da Angela, come da sito Fidal Trentino:

“Credo che sarà un’esperienza da vivere appieno: ho tanto da imparare in simili occasioni e mi piacerebbe esprimere il meglio di me stessa, a prescindere dal risultato. So di poterlo fare, come sono consapevole di dover crescere nella gestione dell’agitazione e dell’ansia pre-gara, forse il mio difetto principale sul fronte sportivo. Il tracciato di Aarhus è molto nervoso, con diverse curve, e mi ispira la parte di salita sul tetto del museo. Potrei sfruttare le mie caratteristiche in quel punto”.

Insomma, Angela Mattevi non vuole fermarsi ed ha già tracciato la strada per i prossimi mesi.

“Di certo non abbandonerò la corsa in montagna, perchè il gruppo e l’ambiente sono fantastici e mi entusiasma davvero tanto. Ma vorrei progredire soprattutto in pista, tra 3000 e 5000 metri dove credo di avere margine di crescita importante. Lì credo che concentrerò la maggior parte degli sforzi in primavera ed estate, ma intanto godiamoci questa esperienza mondiale”.

UN’IMMENSO IN BOCCA AL LUPO DUNQUE ANGELINA … AFFINCHE’ LA GIOIA DI CORRERE, TU, L’ABBIA ANCHE IN QUESTA GARA, CHE RICHIEDERA’ , UN GRANDISSIMO IMPEGNO, SIA FISICO MA PIU’ MENTALE 😍🧡🖤🇮🇹🏃‍♀️

Il programma di Aarhus 2019, sabato 30 marzo:

11:00 – Staffetta Mista

11:35 – Gara Juniores Femminile

12:10 – Gara Juniores Maschile

13:00 – Gara Senior Femminile

14:00 – Gara Senior Maschile

SABATO SARA’ POSSIBILE SEGUIRLA SU :

STREMING GARA CROSS MONDIALI AARHUS

Nuove foto di oggi venerdi 29 marzo 2019:

ed il mitico tetto del museo dove passa la gara 😱

 

 

Share This Post On