14/07/2021 – VECCHI MESTIERI VERTICAL⛰️RACE (Grumes), DANIELE OSS CAZZADOR e ELENA SASSUDELLI I VINCITORI 🏆 SPETTACOLO PER I 150 PRESENTIIIIII 😍😎💪💪

Mercoledì 14 luglio 2021: Grumes (TN)
SPETTACOLO NELLO SPETTACOLO con un grande DANIELE OSS CAZZADOR che stabilisce il nuovo record della gara e ELENA SASSUDELLI che stravince nel femminile 😎💪💪

Quasi 150 partenti , che è un bel record per GRUMES, segno che la gara sta prendendo veramente piede!!!
Fra canyon e scalette, il vero vertical si è assaggiato anche in quel di Grumes, ieri sera che grazie al meteo ha graziato e ne è uscita una garonaaaaaaaaaaaa 😍

La gara a cronometro ( 2 atleti ogni 30″) ha visto la partecipazione di moltissimi campioni trentini , che della specialità ne sono attori veri. Su tutti l’avuta meglio il mitico DANIELE OSS CAZZADOR che ha vinto conquistando addirittura il record del percorso, 19’22 il suo tempo (record precedente di Don Franco Torresani 19’25 n.d.r.) 🏆😍💪💪 al secondo posto ANDREA DEBISI che mancava al circuito del 2021, anche per lui la prima gara 2021 ieri a Grumes, e ci ha fatto attendere la sua presenza per regalarci un secondo posto da urlo con il suo 19’33 🤩💪💪 e terzo il giovanissimo e prodigio della specialità ALEX RIGO , il solandro ha chiuso in 19’35 a soli due secondi da Andrea e a 13 dal vincitore 🤩💪💪

In campo femminile, poca storia per la mitica ELENA SASSUDELLI che ha vinto con l’ottimo tempo di 24’33 🏆🤩💪💪 al secondo posto la ben ritrovata SABRINA BAMPI che ha chiuso la sua gara in un ottimo 25’16 🤩💪💪 e infine a completamento del podio , al terzo posto, una sorpresa per noi c’è l’ha data la super ROSSELLA CARRETANI che ha chiuso in un super 25’41 🤩💪💪 a poco più di un minuto dalla vincitrice!!!

Grandi gare per tutti i quasi 150 presenti, che hanno presenziato nonostante il meteo incerto, ma che poi ci ha graziati 🤩  Super festa che ha continuato dopo la gara con la classica cena a base di PIZZA stavolta, infatti cambia menu ogni volta, e fiumi di brindisi a suon di birra che non serviva sia fresca ieri sera 😂

Un grande grazie al comitato organizzatore di SORGENTE 90 per l’ottima gara, cena e premiazioneeee 😍😍 un grazie a tutti i volontari intervenuti su tutti i vigili del fuoco di Grumes e Grauno 😍

Un arrivederci ora a mercoledì prossimo a SEVIGNANO per la mitica e super sfida dei tubi nella oramai famosa Vertical Race Tubi de Pozalac

CLASSIFICHE

FOTO
FOTO pre Gara
FOTO post Gara

Prossime tappe, sempre il mercoledì:
SEVIGNANO 21 luglio – Vertical Race Tubi de Pozalac
VERLA 28 luglio – Vertical San Floriano
SOVER 4 agosto – Molini Mont Vertical Race
— finale con premiazione
SEGONZANO 11 agosto – Piramidi Vertical Race

Partecipazioni inserite nel CAMPIONATO SOCIETARIO 2021🏆

Grazie ai nostri 28 ATLETAZZI PARTECIPANTI

Andrea Casagranda
Christian Paolazzi
Damiano Fedel
Daniele Pigoni
Danilo Fedrizzi
Elisa Dalvit
Enrico Grisenti

Fernanda Fedel

Giorgio Martini
Giuseppe Ventura
Graziano Dallio
Igor Grisenti
Irene Toniolli
Loredana Clementi
Luca Boscaro
Luca Zeni
Lucia Appoloni
Marco Felicetti
Marco Zandonella
Maria Rita Corradini
Maurizio Faustini
Michele Dellai
Michele Giovannini
Michele Pasquazzo
Mirko Piffer
Roberto Brugnara
Sergio Valentini
Walter Mazzerbo


Ed ecco la terza prova del CIRCUITO VERTICAL RACE 2021

GRUMES, mercoledì 7 luglio 2021
Vecchi Mestieri Vertical Race
Kilometri 3,5 con dislivello positivo di 500 metri

Questa manifestazione ripercorre la parte del Sentiero dei Vecchi Mestieri che facendo partire dalla forra dell’AVISIO arriva a Grumes
Il Sentiero dei Vecchi Mestieri porta alla scoperta dell’antica viabilità storica che da tempi immemorabili collega le due sponde della Valle di Cembra.
In virtù di questo collegamento erano frequenti, per esempio, i matrimoni tra famiglie del Comune di Sover con altre originarie di Grauno e Grumes, mentre i sentieri diretti alla Bassa Atesina (zona di Salorno, Egna ed Ora) garantivano il travaso stagionale di manodopera attraverso il Dossone di Cembra. Una viabilità che sembrava irrimediabilmente perduta in seguito all’alluvione del 1966 ed ora al centro di un programma complessivo di recupero. La passeggiata restituisce il tessuto etnografico dell’alta valle attraverso manufatti ed opifici che in alcuni casi restarono in funzione sino agli anni Cinquanta del Novecento: Le fornaci per la cottura della calce, certo non facile da reperire in un quadro geologico in cui domina, a tutti i livelli, il porfido permiano, i mulini azionati grazie alla deviazione di importanti corsi d’acqua e le fucine in cui si lavorava il metallo e i tessuti. La componente naturalistica è altrettanto degna di nota. La forra dell’Avisio in questo tratto presenta un alto indice di naturalità.

REGOLAMENTO

RITROVO: sempre dalle ore 17.00 in ogni luogo indicato dalla gara
PARTENZA: ore 19.30
COSTO: a copertura spese evento: 15 euro (Pettorale + Cena)
venire con i soldi giusti ad ogni appuntamento !!!
ISCRIZIONI
Per ogni appuntamento, una eMail all’indirizzo verticalpinecembra@gmail.com con nome e cognome e allegando una sola volta: VISITA MEDICA in corso di validità
Ad ogni appuntamento portare e consegnare poi : AUTODICHIARAZIONE  (modulo)
(Il comitato si riserva di mettere un eventuale stop alle iscrizioni oltre un determinato numero

Tracciato KMZ
Tracciato GPX
Segmento su Strava

Filmato 3D Doarama

Filmato 3D Relive


 

 

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Email this to someone
email

Author: Michele Giovannini

Share This Post On