4444 SCALINI DA PAURA : DANIELA SUUUUUPER … LE SCALE !!! MI TI CAAAA DANYYY

Domenica 1 maggio 2016 –  DANIELA:”Spezzo le lunghe distanze con una lunghissima scalinata di 5km….pioggia battente e terreno scivoloso (gradoni)…disolito conto i gradini ma sn troppimi accontento di qualche preghiera…chiudo con il tempo di 57….nn so ancora classifica xke si lavora oggi!!!!cmq da rifare e consigliatissima! !!!” GRAAAAAAANDE DANYYYY

5 Km – 900 mt. D+

È lunga come il purgatorio, scura come il temporale, la scala che ti porta lassù, sull’Altopiano di Asiago. Quattromilaquattrocentoquarantaquattro gradini, ripidi da bestie, faticosi già a nominarli. Partono dalla Val Brenta, sotto picchi arcigni, nel punto dove la valle – per chi viene da Bassano – sembra spaccarsi in due, all’altezza di un paese chiamato Valstagna, con la sua muraglia di vecchie case a filo d’argine. L’erta prende la spaccatura di sinistra e brucia in un lampo 810 metri di dislivello. Si chiama «Calà del Sasso», ed è una delle opere più fantastiche delle Alpi.

gara in salita pura per la nostra super runner daniela, che oggi si è “divertita” in quel di Asiago 🙂 La Calà del Sasso è il percorso, formato da 4444 gradini, che collega il comune di Valstagna, nel Canale di Brenta, alla frazione Sasso di Asiago, nell’Altopiano dei Sette Comuni, in provincia di Vicenza, ed è la scalinata più lunga d’Italia[3] oltre che la scalinata più lunga del mondo aperta al pubblico[

GRANDE GRANDE GRANDE DANIELA BERNABE’ 😀

CLASSIFICA

scalini 4444 2 scalini 4444 1 DANI1 DANI2

Share This Post On