MAURO BALDESSARI 3h35.52 !!! complimentissimiiii !!! L’AVDC A NEW JORK !!!

Domenica 9 novembre 2016: New Jork – PER NOIIIII , QUEST’ANNO, MAURO BALDESSARI portacolori AVDCnianoooo 😀

MAURO BALDESSARI ha concluso la gara in 3h35.52 !! COMPLIMENTISSIMI MAURO DA TUTTA LA SOCIETA’

Mauro Baldessari, con noi dall’anno scorso, ha nel cuore il Trail e lo skyrunning, egli che lavora in Cassa Rurale, già Presidente della sat sez. di Albiano,  nonchè delegato ufficiale della gara del ns. Circuito Vertical ad Albiano la “Calcare Vertical Race” , ora è anche ufficialmente un MAUROtoneta 😀

GRANDE MAUROOO , ANCORA COMPLIMENTI PER LA TUA NYM

CLASSIFICA

mauro

TV – La maratona di New York sarà trasmessa domenica 6 novembre in diretta su RaiSport 1 dalle ore 14:45 alle 18:00 (anche in streaming) e su Eurosport 1 dalle 15:30 alle 18:00.

La corsa copre tutti e cinque i distretti di New York City. Comincia a Staten Island, vicino al ponte di Verrazzano-Narrows. Il ponte, che normalmente è adibito al solo trasporto di vetture, chiude per l’occasione. Nei minuti successivi alla partenza il ponte si affolla di corridori, creando così una scena maestosa divenuta emblematica della corsa stessa.

Dopo la discesa del ponte il percorso attraversa Brooklyn per circa 19 km (12 miglia). I corridori passano attraverso una grande varietà di quartieri: Bay Ridge, Sunset Park, Bedford-Stuyvesant, Williamsburg e Greenpoint. Al km 21,1 la corsa passa sul ponte Pulaski che segna la fine della prima metà di gara e l’entrata nel distretto di Queens. Dopo circa 4 km gli atleti attraversano l’East River sul temuto ponte di Queensboro che porta a Manhattan. Questo è il punto più critico della corsa in cui molti atleti accusano la fatica pertanto l’attraversamento del ponte è considerato uno dei passaggi più difficili di questa maratona. Raggiunta Manhattan, dopo circa 25,5 km, la corsa procede su First avenue, quindi passa brevemente per il Bronx, raggiunto attraverso il ponte Willis Avenue per ritornare a Manhattan per il ponte Madison avenue. La corsa procede dunque per Harlem giù per Fifth avenue e in Central Park. La corsa prosegue per Central Park South dove migliaia di spettatori si radunano per acclamare gli atleti per l’ultimo miglio. A Columbus Circle la corsa rientra nel parco e si conclude fuori dal ristorante Tavern on the Green. Il limite massimo per portare a termine la corsa è di 8 ore e 30 minuti dall’inizio che viene dato alle ore 10:10.

 

Share This Post On