Doveri del socio

Tra i principali doveri dei soci figurano:

– il rispetto dello statuto e dei regolamenti
– l’osservanza delle deliberazioni adottate dagli organi sociali
– il pagamento della quota associativa alla scadenza stabilita
– il rispetto delle finalità dell’associazione attraverso un comportamento conforme agli indirizzi sociali
– l’utilizzo corretto delle attrezzature e dei luoghi messi a disposizione dall’associazione.

L’associato può sempre presentare, in qualsiasi momento, le dimissioni dall’associazione, comunicando per iscritto al Consiglio Direttivo.

L’associato che si dimette, per qualsiasi motivo, non può mai chiedere la restituzione della quota associativa o delle altre somme versate all’associazione per la partecipazione alle attività.

L’esclusione del socio può essere deliberata dal Consiglio Direttivo per gravi motivi, come ad esempio azioni ritenute disonorevoli per il buon nome dell’associazione, tenere una condotta che costituisca ostacolo al buon andamento della stessa, morosità nel pagamento della quota associativa, mancato rispetto dei doveri statutari e regolamentari.

L’associato escluso può sempre presentare ricorso all’assemblea dei soci contro la decisione del Consiglio Direttivo.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Email this to someone
email

Author: Michele Giovannini

Share This Post On