VISITE MEDICHE BAMBINI ED ELETTRO CARDIOGRAMMA

A partire dal 18 ottobre ultimo scorso è fatto obbligo di certificazione di idoneità all’attività sportiva non agonistica secondo le nuove modalità previste dal Decreto del Ministero della Salute (vedi allegato Decreto certificazione attività sportiva-). Esse prevedono, in sostanza, l’obbligo per quanti praticano attività sportive non agonistiche di certificazione di idoneità (vedi modulo allegato Modulo certificato idoneità non agonistica) rilasciata dai medici di medicina generale e dai pediatri di libera scelta, relativamente ai propri assistiti, o dai medici specialisti in medicina dello sport ovvero dai medici della Federazione medico sportiva italiana del Comitato olimpico nazionale italiano.
Ricordiamo che è compito di ogni Federazione indicare quali tesserati non siano considerati atleti agonisti ai sensi del decreto ministeriale 18 febbraio 1982.
La Provincia Autonoma di Trento prevede l’esenzione per i minori di anni 18 dalla compartecipazione alla spesa per le prestazioni specialistiche finalizzate al rilascio della certificazione medica per l’attività sportiva non agonistica (vedi Delibera Giunta Provinciale 1939)

Il documento fa chiarezza proprio all’inizio dei corsi e delle attività parascolastiche sulla definizione di attività sportiva non agonistica e dunque su chi deve fare i certificati, quali sono i medici certificatori, la periodicità dei controlli e la validità del certificato, gli esami clinici.

Disciplina infine per i medici il facsimile di certificato e definisce gli obblighi di conservazione della documentazione.

Le linee guida non si applicano all’attività ludica e amatoriale, per le quali il certificato resta facoltativo e non obbligatorio, come stabilito dal Decreto legge 69 del 2013 e confermato da una nota interpretativa del Ministero.

Chi deve fare il certificato

  • gli alunni che svolgono attività fisico-sportive parascolastiche, organizzate cioè dalle scuole al di fuori dall’orario di lezione
  • coloro che fanno sport presso società affiliate alle Federazioni sportive nazionali e al Coni (ma che non siano considerati atleti agonisti)
  • chi partecipa ai Giochi sportivi studenteschi nelle fasi precedenti a quella nazionale

Quali sono i medici certificatori

  • il medico di medicina generale per i propri assistiti
  • il pediatra di libera scelta per i propri assistiti
  • il medico specialista in medicina dello sport ovvero i medici della Federazione medico-sportiva italiana del Comitato olimpico nazionale italiano

Quando fare i controlli e quanto dura il certificato

  • Il controllo deve essere annuale
  • Il certificato ha validità annuale con decorrenza dalla data di rilascio

Quali esami clinici sono necessari

  • Per ottenere il rilascio del certificato è necessaria l’anamnesi e l’esame obiettivo con misurazione della pressione e di un elettrocardiogramma  a riposo effettuato almeno una volta nella vita.
  • Per chi ha superato i 60 anni di età associati ad alti fattori di rischio cardiovascolare, è necessario un elettrocardiogramma basale debitamente refertato annualmente
  • Anche per coloro che, a prescindere dall’età, hanno patologie croniche conclamate che comportano un aumento del rischio cardiovascolare è necessario un elettrocardiogramma basale debitamente refertato annualmente.
  • Il medico può prescrivere altri esami che ritiene necessari o il consulto di uno specialista

Leggi le linee guida apwwwte dal Ministro. Il decreto è stato inviato alla Corte dei conti per la registrazione e sarà poi pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

PRENOTAZIONI PRESSO IL CUP DELL’ AZIENDA SANITARIA

OPPURE

VISITA MEDICA COMPLETA CON PRESSIONE ED ELTTORCARDIOGRAMMA NONCHE ANAMNESI E RILASCIO CERTIFICATO PER ATTIVITA’ NON AGONISTICA DEI BAMBINI FINO AGLI 11 ANNI COMPRESO PRESSO AL CONVENZIONATA STRUTTURA DELL’ISTITUTO EUROPEO IN VIA DEGASPERI A TN (STESSO EDIFICIO DELLA FARMACIA) 0461.934478 PREVIO APPUNTAMENTO (solitamente 1-2 gg. ) a 25 euro + iva

ENTRO IL 25 GENNAIO ASSOLUTAMENTE OBBLIGATORIO !!

PER LE VISITE MEDICHE OLTRE GLI 11 ANNI  LEGGI QUI

 

Share This Post On