KIMA: Sandro 46° assoluto :-) in 8h36 – Vince Burgada !!

Domenica 31 agosto 2014 : Dopo il Campionato Mondiale di Ultra SkyMarathon® 2010 e la tappa Ultra nel 2012, il leggendario Trofeo Kima è tornato in questo 2014 con i suoi 52 chilometri e oltre 8.400 metri di dislivello che lo pone tra le più impegnative gare del panorama mondiale skyrunning e che, nelle ultime due edizioni, ha visto la partecipazione dei migliori atleti della specialità, tra cui Kilian Jornet Burgada, il 27enne fuoriclasse catalano della corsa in montagna, che ha trionfato per la terza edizione consecutiva allo storico Trofeo Kima in Valmasino (Valtellina), tappa mondiale di Ultra Sky Marathon. Non solo ha vinto, ha stravinto. Abbassando di ben 6 minuti (pur con freddo e nebbia) il suo precedente record di 6 ore e 19 minuti lungo i 52 massacranti chilometri del Sentiero Roma, il tortuoso percorso in quota che collega uno a uno tutti i rifugi della Valmasino con 7 valichi oltre i 2500 metri.

Giunto al passo Barbacan già in testa con oltre 5 minuti di vantaggio sul connazionale Manuel Merillas, in discesa il camoscio catalano ha innestato il turbo incrementando il distacco sull’inseguitore di oltre un quarto d’ora all’arrivo. Terza piazza per un ottimo Franco Sancassani, distaccato di 26 minuti.

Prima tra le donne, l’americana Kasie Enman (del Team Salomon come Kilian Jornet) con il tempo di 7h53’42”. Seconda la svedese Emelie Forsberg, bronzo per la nostra Emanuela Brizio.

Per noi a questa magnifica gara era presente Sandro Todeschi di MonteSover, ed è giunto 46° assoluto in 8h36, ed è da specificare che egli si è anche infortunato nella discesa compromettendo alcune migliori posizioni in classifica perchè avrebbe sicuramente migliorato di oltre una ventina di minuti, ma l’infortunio alla caviglia nella discesa molto tecnica lo ha fatto desistere e arrivare all’arrivo con la cautela.

GRANDE SANDROOO ..GRANDE GRANDE GRANDE .. BRAVISSIMO E COMPLIMENTI DA TUTTI NOI !!

In ultima battuta si vuole fare i complimenti a Manuel Fedel, sceso con sandro al Kima, che è giunto 100° assoluto con il tempo di 9h41 comwwwndo che FEDEL CE’ 🙂 anche in queste gare molto molto tecniche. COMPLIMENTI ANCHE A LUI !!

CLASSIFICA

kima1 kima2 Alcuni dei passaggi della gara .. molto tecnici !!

Share This Post On